Locoidon Crema
pomata a base di idrocortisone. - Locoidon Crema Cura del corpo

Più Cura del corpo Astellas Pharma

L'Opinione più recente: ... quasi indispensabile. Indispensabile per punture di insetto (zanzare, api, ragni ecc..) per gli eritemi solari, per le irritazioni; insomma... altro

pomata a base di idrocortisone.
Locoidon Crema

franci71

Nome dooyoo: franci71

Prodotto:

Locoidon Crema

Data: 19/05/09

Valutazione:

Vantaggi: indicata per patologie cutanee gravi e croniche (ad es. psoriasi, dermatite atopica) ma anche eczemi

Svantaggi: vedi opi

questa cremina ma la consigliò la pediatra per curare una brutta sfogazione delle pella di mia figlia che non accennava ad andare via.

era localicalizzata dietro al polpaccio e dopo aver provato con cremine lenitive,mi prescrisse questa.

si tratta di una pomata a base di idrocortisone.

il tubetto è da 30 grammi ed è per solo uso esterno.

è indicata per patologie cutanee gravi e croniche (ad es. psoriasi, dermatite atopica) ma anche eczemi, ustioni da eritema solare o da raggi x.

si applica sulla parte da trattare da due a quattro applicazioni al giorno in uno strato sottile, massaggiando leggermente.

si conserva a temperatura non superiore ai 25 gradi viene venduta solo dietro presentazione di ricetta medica.

io mi sono trovata molto bene e mia figlia è guarita.

mi è capitato di usarla anche al mare per un ustione dopo essermi addormentata sotto al sole.

è fenomenale.


vi riporto alcuni dati presente nel bugiardino che non sono da trascurare:
ECCIPIENTI:
Crema: alcool cetilstearilico; polietilenglicole monocetiletere; paraffina liquida; vase-lina bianca, metil-p-idrossibenzoato, acido citrico anidro, sodio citrato anidro, acqua depurata.
Lipocrema: alcool cetilstearilico; polietilenglicole monocetiletere; olio di vaselina; vaselina bian-ca; acido citrico anidro; sodio citrato anidro; acqua depurata. Pomata: gel di paraffina liquida con il 5% di polietilene. Crelo: polietilenglicole monocetiletere; alcool cetilstearilico; vaselinabianca filante; vaselina bianca; olio di borragine; butilidrossitoluene; propilenglicole; sodio citrato; acido citrico anidro; propil-p-idrossibenzoato; butil-p-idrossibenzoato; acqua depurata.Lozione: glicerina; polivinilpirrolidone; acido citrico anidro, sodio citrato anidro; alcool isopropilico; acqua depurata

CONTROINDICAZIONI:
Non deve essere utilizzato in bambini al di sotto dei due anni di eta` con eri-tema da pannolino. Al pari di ogni altro preparato cortisonico per uso topico, l`impiego e` controindicato nelle lesioni cutanee di natura tubercolare e in quelle di origine virale (compresil`herpes, il vaiolo, la varicella, ecc.). E` controindicato nei pazienti con ipersensibilita` verso i componenti o verso altre sostanze correlate dal punto di vista chimico.

PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
Qualora si applichi la medicazione occlusiva, tenere presente la possi-bilita` di eventuali infezioni secondarie, batteriche o micotiche, che richiedono l`istituzione di una
adatta terapia antimicrobica e la sospensione della medicazione occlusiva. Si sconsiglia, ovepossibile, l`impiego della fasciatura occlusiva su estese zone cutanee. Nel caso di trattamenti prolungati di estese zone cutanee sotto bendaggio occlusivo, tenere presente la possibilita` dieffetti sistemici ed a carico della funzione corticosurrenale con eventuali alterazioni della omeostasi termica ed ipertermia che richiedono l`interruzione del trattamento. Le pellicole di plasticapossono essere infiammabili e di per loro stesse possono provocare fenomeni di sensibilizzazione. Date le caratteristiche fisico-chimiche della preparazione non e` consigliata la terapia conbendaggio occlusivo. La terapia occlusiva e` controindicata nei pazienti con dermatite atopica. Se si somministra in presenza di infezioni cutanee, istituire una adeguata terapia antibatterica oantifungina e, in caso di insuccesso di questa, interrompere il trattamento corticosteroideo.

SOVRADOSAGGIO:
L`impiego eccessivo e prolungato di corticosteroidi topici puo` deprimere la fun-zione ipofisario-surrenalica provocando iposurrenalismo secondario e manifestazioni di ipercorticismo tra cui sindrome di Cushing e in particolare astenia, ipertensione arteriosa, turbe delritmo cardiaco, ipopotassemia, alcalosi metabolica.

Conclusione: vedi opi

Acquista qui

Locoidon CremaRecensioni