Libri > G - 1209 Prodotti

Queste le opinioni dei nostri utenti sul tema "Libri"

Aprilmay La fuga del signor Monde - Georges Simenon: ... pomeriggio freddo di gennaio, la signora Monde fa irruzione Nel commissariato di polizia, portando dentro il gelo e profumo di violette, una specie di vedova, simile ad un uccello predatore, simile ad un airone appollaiato su una sola zampa. Il ricco marito è sparito tre giorni prima, nel giorno, ora che lei ci pensa!, del suo 48esimo compleanno. Tutto quel che la signora dice è vero "ma capita a volte che ni...
Leggere rapporto: Un uomo e le sue sacrosante ragioni di Aprilmay

G Libri

Libri - Ustica: verità svelata - Paolo Guzzanti 2 Opinioni
Genere: Saggistica / Libri / Editore: Bietti / Anno: 1999 - Con un’appassionata indagine e un'approfondita ricerca documentale, sfidando la "vulgata" corrente e i luoghi comuni di un interessata disinformazione, Guzzanti affronta il caso del DC 9 caduto nei cieli di Ustica. Offre con questo libro ...
Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Anno 2002 - Gino & Michele 3 Opinioni
Baldini & Castoldi / Libri / Anno: 2001
Libri - Urlo & kaddish - Allen Ginsberg 1 opinione
Il Saggiatore / Libri / Anno: 1997
Il tamburo di latta - Günter Grass 3 Opinioni
Genere: Narrativa straniera / Libri / Editore: Feltrinelli / Anno: 2009 - Oskar Matzerath ripercorre con l' aiuto di un tamburo di latta, giocattolo e strumento magico, le vicende della sua vita, dominata dalla scelta, a tre anni, di non crescere più e di essere nano per odio dei suoi due padri (q...
Libri - A testa in giù - Eduardo Galeano
Sperling & Kupfer / Libri / Anno: 1999
Corrierino delle famiglie - Giovanni Guareschi
Rizzoli / Libri / Anno: 1999
Libri - Intelligenza emotiva per un figlio - John Gottman / Joan  Declaire 1 opinione
Libri / Rizzoli
Il libro della grammatica interiore - David Grossman 1 opinione
Mondadori / Libri / Anno: 1999
Libri - In Presenza del Nemico - Elizabeth George 2 Opinioni
Libri /
L' ultima riga delle favole  - Massimo Gramellini 12 Opinioni
Editore: Longanesi / Libri / Editore A - Z: L / Autori: Gramellini, Massimo / Autore A-Z: G - Tomàs è una persona come tante. E, come tante, crede poco in se stesso, subisce la vita ed è convinto di non possedere gli strumenti per cambiarla. Ma una sera si ritrova proiettato in un luogo sconosciut...
Libri G consigli 1 ... 9 10 11 12 13 14 15 16 ... precedente successiva
dooyoo Risultati 101 - 110 di 1209

Queste le opinioni dei nostri utenti sul tema "Libri"

Cometa72 I segreti del cuore - Kahlil Gibran
... letto questo libro ben due volte e ogni volta lo rileggerei perchè ti trasmette positività e bellezza nell animo. Forse, sono di parte, perchè adoro Kahil Gibran con tutte le sue innumerevoli frasi che ti entrano davvero dentro. Gibran è un poeta di origine libanese non conosciuto da tutti ma chi lo conosce ne apprezza le sue qualità .Nel libro "I segreti del cuore", l autore parla ai lettori davvero col cuore e lo fa sotto la veste di "profeta" con la capacità di fondere due realtà diverse, Occidente e Oriente in un unica realtà. E una raccolta di pensieri , di esperienze vissute. Un libro dove l autore vuole arrivare attraverso l anima, l amore...
Leggere rapporto: Un libro bellissimo di Cometa72

Aprilmay I complici - Georges Simenon
... che accade nelle prime due pagine è l incubo più prevedibile, piú banale che possa paventare ogni guidatore. Mai una sensazione tanto atroce, il panico, il clacson che urla dietro la Citroen che procede lenta a zig-zag giù per la Grande Côte, sull asfalto reso scivoloso da una prima pioggia di fine estate, un pullman che riporta a Parigi i bambini di una colonia estiva si schianta e quei pochi secondi compromettono una vita di lavoro, la vita di Joseph Lambert, l imprenditore, alla guida, la mano destra tra le cosce della segretaria. "La gente, a poco a poco, avrebbe dimenticato, ma lui no, e il ricordo ...di una manciata di secondi, avrebbe gettato un ombra su...
Leggere rapporto: La colpa, dopo un incidente stradale di Aprilmay

Aprilmay Il gatto - Georges Simenon
... riuscirò a dimenticare Émile e Marguerite, cercherò i tratti di questa coppia di anziani separati in casa, rimasti vedovi, si sono sposati, condannandosi a una prigione fisica e morale, non si rivolgono la parola, si scrivono soltanto feroci laconici bigliettini, si pedinano lungo le strade di una Parigi periferica e surreale, tra un vicolo e qualche bistrot. Il rancore che hanno costruito insieme è il muro che li separa dalla morte: "Chi se ne sarebbe andato per primo? Non era dato saperlo" Il tempo che li separa dal momento in cui uno dei due sarebbe morto è il tempo che noi viviamo con loro seguendo i pensieri e i comportamenti di Émile descritti da un na...
Leggere rapporto: Il più crudele dei 'roman-roman' di Simenon di Aprilmay