Il mercante di libri maledetti - Marcello Simoni
Caccia al manoscritto con il Mercante - Il mercante di libri maledetti - Marcello Simoni Libri

L'Opinione più recente: ... del libro: i capitoli corti. Eh si, perchè quando si ha sempre poco tempo da dedicare alla lettura, avere a che fare con capitoli cor... altro

Caccia al manoscritto con il Mercante
Il mercante di libri maledetti - Marcello Simoni

DottTec

Nome dooyoo: DottTec

Prodotto:

Il mercante di libri maledetti - Marcello Simoni

Data: 10/12/12

Valutazione:

Vantaggi: Buono il prezzo, lettura scorrevole

Svantaggi: Potrebbe deludere le aspettative create dalla campagna pubblicitaria, non originalissimo

Mi sono dedicato un po alla lettura di questo thriller storico, scritto da Marcello Simoni, autore del Comacchio. Il suo primo romanzo è stato "L'enigma dei Quattro Angeli" inoltre ha scritto e pubblicato diversi saggi di storia e archeologia.

Trama:
Qualche breve accenno giusto per incuriosire un po.
Ambientato all'inizio del 1200, il romanzo narra le avventure di Ignazio da Toledo, un mercante di reliquie che viene ingaggiato da un nobile veneziano per mettersi sulle tracce di un manoscritto molto raro: l' Uter Ventorum .
Per evitare che finisca in mani sbagliate, dato il grande potere che si può ottenere attraverso le formule che vi sono scritte, è stato diviso in quattro parti e, attraverso diversi enigmi, occorre ritrovarle tutte.
Del passato di Ignazio si sa solo che è stato discepolo di Gherardo da Cremona, noto traduttore di testi arabi (tra cui il famoso "Canone" di Avicenna).
Partecipano a questa specie di caccia insieme a lui, Willalme de Beziers un francese cui Ignazio ha salvato la vita ed Uberto, un giovane monaco sveglio e attento.
Vi sono inoltre molti monaci e numerosi membri della Saint-Vehme , il Tribunale Segreto fondato secondo la leggenda da Carlo Magno in persona.
La particolarità curiosa ed intrigante è che l'avventura comincia all'abbazia di San Michele della Chiusa, si snoderà attraverso l'Europa, passando per Venezia, Tolosa e seguendo il cammino dei pellegrini per arrivare a Santiago de Compostela per poi, far ritorno a Venezia ed infine a San Michele della Chiusa. Come un uroboro insomma, si segue un percorso che riporterà al luogo dove tutto è iniziato.
Nel romanzo si affrontano argomenti quali l'esoterismo ed il potere degli angeli. Speravo che fossero approfonditi nel libro ed invece se ne danno soltanto alcuni cenni frettolosi.
Il mondo descritto è dominato dagli uomini e troviamo una sola figura femminile Sybilla (nome evocativo), una donna che non passa inosservata e che il destino obbliga a restare in perenne attesa.

Curiosità
Sembra che l'autore inizialmente non abbia trovato in Italia un editore che volesse pubblicare il suo lavoro, così ha provato a proporlo in Spagna (dove è ambientata una parte del libro) dove è stato pubblicato riscuotendo un certo consenso di pubblico.
Solo allora la Newton Compton si è fatta avanti offrendosi di pubblicare il libro. Quindi, come spesso accade anche in questo caso vale il detto "Nemo propheta in patria", cioè che spesso non si è adeguatamente apprezzati nel proprio ambiente. Dopo la sua uscita è rimasto in vetta ai libri più venduti per più di 4 mesi.

Conclusioni
La trama non è delle più originali ma ciò non toglie che sia una bella lettura e molto ricercata nei particolari.
Personaggi ben costruiti, lettura scorrevole ed avvincente, ma potrebbe deludere le aspettative create dalla campagna pubblicitaria che ne ha accompagnato l'uscita.
Grazie dell'attenzione e buona lettura ;)

Autore: Marcello Simoni
Titolo: Il mercante di libri maledetti
Editore: Newton Compton
Pag.: 351
Anno di pubblicazione: 2011
ISBN: 9788854131941
Prezzo di copertina: 9,90
Reperibilità: librerie, siti online e biblioteca
Esiste anche in formato ebook al prezzo di 4,99 Euro

Conclusione: Thriller storico, ricercato leggero e scorrevole

Acquista qui

Il mercante di libri maledetti - Marcello SimoniRecensioni