Il prigioniero del cielo - Zafón Carlos Ruiz

Il prigioniero del cielo - Zafón Carlos Ruiz Libri

Descrizione:Generi: Narrativa straniera / Editore: Mondadori / Nel dicembre del 1957 un lungo inverno di cenere e ombra avvolge ... altro

Il prigioniero del cielo - Zafón Carlos Ruiz ... Barcellona e i suoi vicoli oscuri. La città sta ancora cercando di uscire dalla miseria del dopoguerra, e solo per i bambini, e per coloro che hanno imparato a dimenticare, il Natale conserv

L'Opinione più recente: ... seguito alle precedenti opere dell'autore,L'ombra del vento e Il gioco dell'angelo. Il protagonista è, come ne L'ombra del ... altro

 ... vento, Daniel Sempere, ormai padre di famiglia, che dirige la libreria del padre. Nel dicembre 1957 un individuo sospetto entra in libreria e acquista una copia del Conte di Montecristo affidandola a Daniel perché la consegni al suo amico Fermín. Inizia così l'indagine di Daniel sul passato di Fermín che lo porterà a scoprire come la morte di sua madre, Isabella Sempere, si lega al destino dello scrittore maledetto David Martín imprigionato nel castello di Montjuïc.Quello che Daniel scoprirà su questo inquietante perso...altro

Prezzo
Narrativa contemporanea
Il prigioniero del cielo




3.99 EUR
€ 10,20
Il prigioniero del cielo eBook - Carlos ...
Il prigioniero del cielo, libro di Carlos Ruiz Zafon, edito da Mo . ..


Disponibile

0.00 EUR
€ 6,99Il prigioniero del cielo eBook - Carlos Ruiz Zafon Prezzi

Leggi opinioni per Il+prigioniero+del+cielo+-+Zaf ...

siriabella
Opinione PremiumIl+prigioniero+del+cielo+-+Zafón+Carlos+Ruiz: Il terzo libro della trilogia... anzi, tetralogia (ora aspet ... (828 parole)
da - scritta il 03/10/13   Ultima modifica il  25/09/14 (Molto utile, 68 letture)
Valutazione:
Ho appena terminato la lettura de "Il prigioniero del cielo", terzo (e pare non ultimo) capitolo della "saga" del "Cimitero dei Libri Dimenticati", dell'autore Carlos Ruiz Zafón. Chi, come me, ha già letto in precedenza "L'ombra del vento" e "Il gioco dell'angelo", ritroverà qui i personaggi già incontrati, anche se qualcuno apparirà solo nei ricordi. Ci troviamo ancora a Barcellona, nell'anno 1957, poco prima di Natale. Daniel vive con la moglie Bea e il figlio Julian nell'appartamento sopra la libreria "Sempere e figli", dove lavora insieme al padre e al fedele Fermin, il quale sta per ...
 Leggi l'opinione completa
mrita
Opinione PremiumAVETE NELLA VITA CHI VI PROTEGGE? (887 parole)
da - scritta il 14/05/13 (Molto utile, 43 letture)
Valutazione:
Il prigioniero del cielo (Carlos Ruiz Zafón) Il libro fa parte di una serie di romanzi che hanno un collegamento fino ad arrivare al prossimo numero quattro. In principio mi sono persa nel leggere Il Prigioniero del Cielo e avevo abbandonato perché mi aveva anche annoiato non capendo i collegamenti delle uscite precedenti. Trovavo una tensione quasi banale e quel poco intrattenimento nei racconti misteriosi e lo erano ancor di più non avendo letto gli altri due. Vi garantisco che in seguito ho apprezzato questa terza uscita che sarà seguita da una quarta visto il finale che lascia trasparire l'eventuale ...
 Leggi l'opinione completa
Bellatrix72
Opinione PremiumIl+prigioniero+del+cielo+-+Zafón+Carlos+Ruiz: Il misterioso passato di Fermin Romero de Torres (1170 parole)
da - scritta il 20/11/12 (Molto utile, 76 letture)
Valutazione:
Posso affermare con assoluta certezza che di Carlos Ruis Zafon ho letto tutto quello che è già stato tradotto in italiano e quindi in circolazione nelle librerie e in rete. Chi mi conosce, già é a conoscenza della mia passione per questo autore e della capacità che ha di farmi trattenere il respiro, emozionarmi, sorprendermi, come pochi sono riusciti a fare in tanti anni di letture appassionate e appassionanti...di conseguenza non mi lascio mai scappare un suo lavoro e già il primo giorno in cui esce un suo nuovo libro, corro in libreria a procurarmelo, non riesco ad aspettare, anche se so di non poterlo leggere subito, preferisco tenerlo con me fino a quando avrò il ...
 Leggi l'opinione completa
Chylia
Opinione PremiumZafon nr. 3... non sbaglia nemmeno questa volta (467 parole)
da - scritta il 15/09/12 (Molto utile, 7 letture)
Valutazione:
Il terzo libro della saga del cimitero dei libri dimenticati si apre con una specie di prefazione dell'autore, dove spiega che i tre libri che compongono la saga possono essere letti in ordine sparso, e che toccherà poi al lettore ricomporne le fila e arrivare al cuore della narrazione. Parte quindi la narrazione, che rivede un Daniel Sempere diciottenne, padre, marito, che non si è buttato alle spalle la storia di Julian Coreaux, tutt'altro: l'ha utilizzata come esperienza di crescita e maturità. In questo libro però emerge il personaggio di Fermin, e sarà proprio grazie alle sue memorie che tornerà alla luce anche la turbolenta storia di David Martin, il ...
 Leggi l'opinione completa
nicoleros
Opinione PremiumIl+prigioniero+del+cielo+-+Zafón+Carlos+Ruiz: la fine della trilogia (162 parole)
da - scritta il 08/04/13 (Molto utile, 16 letture)
Valutazione:
Ultimo libro della trilogia preceduto da L'ombra del vento e Il gioco dell'angelo. Il protagonista è lo stesso del primo libro, Daniel Sampere. Un giorno un individuo, Torres, si reca nella sua libreria e gli ordina di portare un libro, Il conte di Montecristo, ad un suo amico, Fermin, dopo averci sopra scitto una strana ed inquietante dedica. Così Daniel si insospettisce ed inizia ad indagare e scopre che la morte di sua madre è legata alle vicende di David Martin, il protagonista di Il gioco dell'angelo, e a Mauricio Valls, e troverà così l'occasione per vendicarsi. Come gli altri due libri anche questo è pieno di suspance e di colpi di scena e la scrittura ...
 Leggi l'opinione completa