Libri > Narrativa italiana - 1583 Prodotti

Queste le opinioni dei nostri utenti sul tema "Libri"

amelio48 Acciaio - Silvia Avallone: ... libro "Acciaio" di Silvia Avallone, mi è piaciuto molto perché la scrittrice, seppur agli esordi, scrive bene ed ha uno stile narrativo molto veritiero e coinvolge il lettore nei problemi di attualità. Le protagoniste principali sono Anna e Francesca: due adolescenti che vivono in un palazzone di Piombino, città popolata da molti operai che lavorano nell industria siderurgica. Il libro parla dell età del...
Leggere rapporto: Romanzo sempre attuale di amelio48

Narrativa italiana Libri

Libri - Mastro don Gesualdo - Giovanni Verga 13 Opinioni
Genere: Narrativa italiana / Libri / Editore: Barbera / Anno: 1999 - Dopo le prime prove letterarie, ancora influenzate da un Romanticismo attardato e dalla Scapigliatura, Giovanni Verga, sin dalla novella Nedda (1874), tenta una nuova maniera narrativa, volta a rappresentare con sempre maggior re...
Mi piaci da morire - Federica Bosco 30 Opinioni
Genere: Narrativa rosa / Libri / Editore: Newton Compton / Anno: 2010 - Monica ha 31 anni, vive a New York, ed è... cronicamente single! Lavora per due acide vecchie zitelle in un negozio di stoffe pregiate, ma il suo sogno è diventare una scrittrice e il suo idolo è Salinger. Vive con una cantant...
Libri - I promessi sposi - Alessandro Manzoni 67 Opinioni
Editore: Mondadori / Libri / Anno: 1996 - E il massimo capolavoro della letteratura italiana, su cui è stato scritto moltissimo fin dal suo apparire: misto di storia e di invenzione come volle il suo autore. Poco amato dagli studenti di tutte le generazioni, costretti a leggerlo, commentarlo, esam...
Novelle per un anno - Luigi Pirandello 16 Opinioni
Newton & Compton / Libri / Anno: 1994 - Nelle Novelle per un anno, che Pirandello iniziò a raccogliere in volume nel 1922, lo sguardo penetrante dello scrittore agrigentino si annida nel grigiore della normalità, nell'esistenza quotidiana, squarcia le cortine del perbenismo, frantuma le rigide mas...
Libri - Ultime lettere di Jacopo Ortis - Ugo Foscolo 23 Opinioni
Genere: Narrativa italiana / Libri / Editore: Baldini Castoldi Dalai / Anno: 2009 - Per cosa vive un uomo d'inizio Ottocento? Dipende; se quell'uomo si chiama Jacopo Ortis, per due sole ragioni: la patria e l'amore. E se entrambe tradiscono, è finita, quell'uomo muore. Sullo sfondo di un'Italia do...
Canne al vento - Grazia Deledda 14 Opinioni
Opportunity Books / Libri / Anno: 1995
Libri - La storia - Elsa Morante 11 Opinioni
Einaudi / Libri / Anno: 1995
Storia della Colonna Infame - Alessandro Manzoni 4 Opinioni
Rizzoli / Libri / Anno: 1987
Libri - Il gattopardo - Giuseppe Tomasi di Lampedusa 19 Opinioni
Editore: Feltrinelli / Libri / Anno: 1999 - "Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore, continueremo a crederci il sale della terra. Approfondimento L’appassionante storia delle edizioni del Gattop...
Delitto e castigo - Fedor Dostoevskij 39 Opinioni
Libri / Editore: Einaudi
Libri Narrativa italiana consigli 1 2 3 4 5 6 7 8 ... successiva
dooyoo Risultati 1 - 10 di 1583

Queste le opinioni dei nostri utenti sul tema "Libri"

Ste955 Il gattopardo - Giuseppe Tomasi di Lampedusa
... essendo ambientato nel periodo del 1858-1860 insomma ai tempi dello sbarco garibaldino dei mille e all unità d Italia che da essa ne deriverebbe, il racconto pubblicato postumo dalla lungimiranza dell editore Bompiani che davanti alla sua scrivania trascorrevano ore i vari scrittori dell epoca, è valido ancor oggi per alcune analisi dell identità del Regno Borbonico. L unità d Italia è qualcosa che sembrerebbe oggi unita dall inno, dallo sport ma per il resto si fa fatica a comprendere gli atteggiamenti nordici e quelli del sud se dimentichiamo l Impero Austro-Ungarico e Il Regno delle due Sicilie. Il principe Salina ne è l espressione e non comprende il cambiamento c...
Leggere rapporto: E' cambiata la Sicilia? di Ste955

Ciobinsilvia Miserere - Jean Christophe Grange
... vi racconto di un libro di un autore francese che molti di voi conosceranno o per i suoi libri oppure per i film che ne sono stati tratti. Io ho letto molti de suoi romanzi e ve ne ho già parlato in alcune mie opinioni passate quindi non mi dilungherò troppo sull autore per dedicarmi meglio al racconto di questo romanzo. TRAMA Il romanzo si apre a Parigi, in una chiesa armena dove viene ritrovato un cadavere. Il primo ad arrivare sul posto, perché parrocchiano della chiesa stessa, è un poliziotto oramai il pensione che si chiama Lionel Kasdan. Kasdan è un poliziotto vecchio stile che svolge le indagini a modo suo, ma che comunque non molla mai l osso fino a che no...
Leggere rapporto: Miserere armeno di Ciobinsilvia

Gigetta89 Va' dove ti porta il cuore - Susanna Tamaro
... uscito nel 1994 ha riscosso negli anni un grande successo di pubblico con oltre 15 milioni di copie vendute in tutto il mondo, ed è stato anche inserito tra i 150 <Grandi Libri> che hanno seganto la storia d Italia. Dal libro venne tratto anche un omonimo film usctio nel 1996 e diretto da Cristina Comencini. "Va dove ti porta il cuore" è un diario, o meglio una lettera, che una scrive per sua nipote. In queste lettere la nonna racconta la sua vita, le sue colpe e il rapporto conflittuale che ha avuto con la stessa nipote, scrive tutto ciò che non ha mai avuto il coraggio di dire: l educazione severa della sua infanzia che molto ha influito nella sua ...
Leggere rapporto: "Ascolta il tuo cuore...e và dove lui ti porta" di Gigetta89