Arvenum 500
Per una circolazione ...scorrevole!!! - Arvenum 500 Salute

Più Prodotti per la salute Stroder

L'Opinione più recente: ... tanto. Purtroppo si vede che il mio problema va peggiorando e sentendo le mie lamentele il farmacista mi ha suggerito arvenum che pur esse... altro

Per una circolazione ...scorrevole!!!
Arvenum 500

%2A%2Aoriflamma%2A%2A

Nome dooyoo: **oriflamma**

Prodotto:

Arvenum 500

Data: 06/08/08   Ultima modifica il 06/08/08 (55118 letture)

Valutazione:

Vantaggi: vedi opi

Svantaggi: nessuno

==PREMESSA==
Ho deciso di scrivere un'opinione su un prodotto farmaceutico, nello specifico sulle compresse ARVENUM, perché trovo molto importante che nel web si possano trovare notizie sui farmaci, almeno per me in un'occasione è stato molto importante.
Era notte fonda, non riuscivo a dormire a causa di una forte tracheite con muchi non maturi, dopo aver dato un'occhiata fra i medicinali che ho in casa ho trovato delle compresse di Flumicil senza la loro scatolina (molto probabilmente saranno scappate fuori e credendole finite ho gettato la scatola), mi sembravano compresse adatte al mio stato però so bene che con i medicinali non si scherza e prima di assumere la compressa ho fatto una ricerca nel web. Ho consultato il primo sito dell'elenco apparsomi sul video, ho letto l'opinione in cui l'autore parlava esaurientemente del prodotto, confermandomi che si trattava di un medicinale adatto al mio stato influenzale e quindi l'ho ingurgitato in tutta tranquillità.

==LA MIA ESPERIENZA==
Oggi voglio trattare un argomento che per molti di noi soprattutto le donne è un argomento doloroso...le gambe!
No, che avete capito... non voglio disquisire sulla bellezza o meno delle gambe ma della loro "pesantezza" che quando diventa quotidiana comincia a preoccuparci!

Sono oramai diversi anni che soffro di cattiva circolazione, sintomatologia molto probabilmente aggravata dal fatto che per molti anni ho lavorato in un CED (Centro Elaborazione Dati) dove, per immettere i dati nel pc, restavo seduta al desk per otto ore tonde tonde, sarà causato sicuramente anche ad un fattore ereditario, mia madre aveva l'arteriosclerosi, un'altra aggravante può essere la cura medica che da circa 6 anni ho in corso per tenere sotto controllo la mia pressione arteriosa che tende ad essere un po' troppo alta.
Comunque, a prescindere da quali possano essere le probabili cause che hanno creato questo fastidioso problema, il fatto è che ora il problema c'è, e quindi devo curarlo!


I prodotti che utilizzo per tenere a bada il gonfiore e la pesantezza delle gambe sono tre:

*ARVENUM compresse.
*Una calza elastica marca Stradivari
*Una crema.

Entrambi i primi prodotti mi sono stati prescritti da un medico di cui mi fido al di sopra di ogni altro...mio fratello ^______^
La calza elastica la considero eccellente, non la indosso quotidianamente ma sono quando svolgo alcune attività che mi vedono costretta in piedi per un lasso di tempo molto lungo come per esempio quando devo stirare montagne di indumenti :-(
E' una calza molto particolare che al contrario di quanto si possa pensare è abbastanza leggera e per poterla comprare bisogna riferire al farmacista 2 parametri essenziali: l'altezza della gamba, la circonferenza del polpaccio, perché è un tipo di calza che deve aderire perfettamente alla linea della gamba in modo da esercitare la benefica pressione contrattiva solo nei punti giusti.

Il solo ausilio della calza elastica non basta però a risolvere il problema, poiché l'uso della calza non è di certo curativo, quindi per migliorare la circolazione periferica del sangue assumo le compresse ARVENUM.

==LA CONFEZIONE==
La confezione è una scatoletta rettangolare nei colori, bianco, giallo e indaco da un lato, l'altro lato è tutto bianco.
Le indicazioni riportate sulla scatola sono molto chiare, sul lato superiore è scritto "ARVENUM 500 mg" compresse rivestite con film----- CO5CAO3 frazione flavonoica purificata micronizzata.
Su una linguetta è riportata la scadenza, che raccomando sempre di controllare prima di assumere il medicinale.
Sul dorso superiore sono riportati molto chiaramente, nero su bianco, con un carattere di scrittura molto leggibile, la composizione che vi riporto.

==COMPOSIZIONE==
Principio attivo: frazione flavonoica purificata, micronizzata mg 500, costituita da:
*diossina mg 450
*flavonoidi espressi in esperidina mg50
Eccepienti:
*carbossimetilamido sodico mg27
*cellulosa microcristallina mg62
*gelatina mg31
*glicerina mg0,415
*idrossipropilmeticellulosa mg 6,886
*sodio laurilsolfato mg 0,033
*ossido di ferro giallo E 172 mg 0,161
*ossido di ferro rosso E 172 mg 0,054
*titanio biossido mg 1,326
*macrogol 6000 mg 0,710
*magnesio stearato mg 4,415
*talco mg 6

Il foglietto illustrativo così recita:


==POSOLOGIA==
- Dose, modo e tempo di somministrazione -
2 compresse rivestite con film al giorno (1 a mezzogiorno e 1 alla sera) al momento dei pasti.
Nella crisi emorroidaria: la posologia è di 6 compresse al giorno per i primi quattro giorni, poi 4 compresse al giorno per i tre giorni successivi.

==EFFETTI INDESIDERATI==
E' stato descritto qualche caso di banali disturbi digestivi e di turbe neurovegetative che non costringono, in genere, ad interrompere il trattamento.
Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.
E' importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di qualsiasi effetto indesiderato anche non descritto nel foglio illustrativo.


Come specificato sul foglietto illustrativo l'ARVENUM è un vasoprotettore pertanto come si intuisce dal termine stesso è un farmaco che lavora sul sistema venoso periferico "proteggendolo". Va bene per uomini e donne con problemi di varici o con problemi di emorroidi (ricordo per chi non lo sapesse che le emorroidi sono la manifestazione di una insufficienza venosa delle vene emorroidarie) anche se sul foglietto illustrativo alla sezione '''INDICAZIONI TERAPEUTICHE''' è molto vago, infatti riporta soltato la frase "Sintomi attribuibili ad insufficienza venosa; stadi di fragilità capillare". Per questo motivo consiglio a chi mi sta leggendo di consultare sempre il proprio medico prima di iniziare una cura, questo vale per qualsiasi medicinale e non soltanto per l'ARVENUM.

La DIOSMINA, presente nelle compresse nella quantità di una compressa da 500 milligrammi assunte due volte al giorno durante i pasti principali a cicli di due o tre mesi ripetibili due o tre volte l'anno migliora sicuramente il tono delle pareti venose e quindi fa si che non si avverta quella fastidiosa e a volte dolorosa pesantezza alle gambe.

Io faccio due cicli di tre mesi ciascuno. Il primo lo inizio nel periodo primaverile per i mesi di giugno, luglio e agosto che sono i mesi più caldi e l'altro periodo comprende il mese di dicembre e gennaio.

E' importante curare il problema delle varici e bisogna fare molta attenzione ai sintomi con cui si manifesta poiché spesso possono essere confusi con inestetismi ai quali si tenta di rimediare con qualche crema o a qualche integratore alimentare suggerito da qualche amica che magari ti consiglia di prenderne il meno possibile le medicine perché sono pur sempre medicine o da qualche spot televisivo ma spesso e volentieri questi consigli e rimedi si rivelano inefficaci.
Io consiglio sicuramente di sottoporre il problema al medico curante (come ho fatto io) che, se il problema non è grave potrà sicuramente consigliare le compresse ARVENUM che sembra essere proprio efficace. Infatti oltre ad agire sul tono venoso, sul drenaggio linfatico, sulla microcircolazione e proteggere le pareti delle veni dagli attacchi dei radicali liberi, la Frazione Flavonoica Purificata e Micronizzata, grazie alla moderna tecnologia (la micronizzazione), risulta avere un'alta assorbibilità intestinale con una conseguente maggiore efficacia.

Vi consiglio questo medicinale perché sono almeno tre anni che lo utilizzo e sicuramente ne ho ricavato dei benefici che si rendono evidenti qualora smetta di assumerne per qualche giorno specialmente se sospendo la terapia in giorni di caldo intenso come quello che sta affliggendo il nostro Paese in questo periodo, perché è notorio che il caldo soprattutto il caldo-umido, provoca una maggiore dilatazione dei vasi venosi e quindi aumentano i disturbi tipici dell'insufficienza venosa.
A tale proposito consiglio di non esporsi al sole nelle ore più calde e qualora vi troviate in una località marina di fare lunghe passeggiate mattutine nell'acqua fresca del mare e di assimere molti liquidi ...non gasati naturalmente!

Arvenum non è un farmaco di automedicazione e necessita della ricetta medica; è prodotto da: TITOLARE A.I.C.:I.F.B STRODER S.R.L e una confezione di 30 compresse è venduta a 14.23Euro

PS-Ho chiesto l'inserimento di questo prodotto anche in un altro sito ma la proposta non è stata accettata, pertanto colgo l'occasione per ringraziare LO STAFF DI DOOYOO che mi ha permesso di dire la mia su questo farmaco.

Conclusione: ARVENUM...per me, indispensabili!

Acquista qui

Arvenum 500Recensioni