Nuk Succhietto Air System
ciuccio per la salute dei denti - e non solo - dei bambini - Nuk Succhietto Air System Salute

Più Prodotti per la salute Nuk

L'Opinione più recente: ... e la grande non ha potuto conoscerla perché non la si trovava facilmente. Nuk crea sempre prodotti particolari che aiutano i nostri ... altro

ciuccio per la salute dei denti - e non solo - dei bambini
Nuk Succhietto Air System

betty75

Nome dooyoo: betty75

Prodotto:

Nuk Succhietto Air System

Data: 14/02/09

Valutazione:

Vantaggi: ortodontico, innovativo

Svantaggi: si trova poco in commercio

Finalmente un succhietto che salvaguarda la salute della bocca (e non solo) dei nostri bambini perchè non fa danni e, anzi, fa crescere bene i denti.. La scelta del succhiotto è importante.. Noto che molte mamme si pongono il problema: chi sostiene che il ciuccio va bene, chi lo condanna perchè rovina i denti o perchè "poi si fa fatica a toglierlo", chi preferisce che il figlio usi il pollice perchè è una modalità di auto-consolazione che aiuta nel processo di indipendenza e che soprattutto non dà la bambino ulteriori motivi di "ricatto" verso i genitori (perchè il ciuccio spesso viene sputato, il bambino piange per richiederlo e il genitore deve correre sempre a rimetterlo, mentre il dito è sempre a portata di mano.. scusate il gioco di parole..).. Come psicologa ho approfondito ed ho raggiunto questa conclusione: il ciuccio è un ottimo aiuto per calmare il bambino e farlo dormire ma non se ne deve abusare e va gradualmente abbandonato non appena il bambino inizia ad autoconsolarsi, magari con il peluche o altro. L'importante è che non crei danni, ed in questo senso (se avete tempo e voglia) andate a cercare un sito sulla prevenzione della respirazione orale dove un gruppo di medici mette in guardia dall'uso eccessivo del succhiotto o di succhiotti sbagliati che possono portare il bambino a respirare con la bocca e questo, a sua volta, può causare problemi ai denti e modificare la fisionomia (un effetto a cascata che arriva fino ai problemi di schiena!!).. Beh, il succhiotto della Nuk non crea danni ma, anzi, promette di far sviluppare bene la dentatura.
Approfondiamo:
1) Forma anatomica
La forma NUK si basa sugli studi del Dr.med.dent. A.Müller e del Prof.Dr.Dr. W.Balters. La forma NUK si è ampiamente ispirata al modello naturale del capezzolo nella sua funzione di allattamento e richiede consapevolmente molto lavoro al bambino. Se il cibo viene preso senza sforzi, le conseguenze successive possono essere difetti a livello di mascelle e denti. Qualsiasi superficie della tettarella aiuta: infatti, come nell'allattamento naturale, la parte di suzione appiattita della tettarella supporta l'allargamento della mandibola, in quanto la lingua viene spinta contro i due lati. La parte superiore fortemente arcuata si adatta a sua volta quasi perfettamente allo sviluppo del palato. L'appoggio per le labbra è stato tenuto volutamente piatto, in modo che sia possibile una chiusura salda delle labbra, quasi come durante la suzione dal seno. In questo modo, da un lato si allena il movimento della mandibola durante la suzione e dall'altro si riduce anche l'ingestione di aria che può essere spesso causa di spiacevoli dolori addominali per il piccolo.

2) Nel succhietto calmante, il NUK Air System fa in modo che con la compressione della parte di suzione l'aria possa fuoriuscire. In questo modo, la tettarella si adatta in maniera ottimale alla cavità orale del bambino.
3) Il materiale
Le tettarelle vengono realizzate in due diversi materiali: lattice e silicone Decidersi per uno dei due è fondamentalmente una questione di gusti, tuttavia è necessario prendere in considerazione quanto segue: la gomma di lattice naturale è un materiale versatile e resistente e non a caso viene utilizzata già da decenni per la produzione delle tettarelle per neonati. I vulcanizzati a base di gomma di lattice naturale, in gergo, possiedono caratteristiche che nel loro complesso non sono mai state ottenute da alcuna plastica.
Caratteristiche che sono di grande importanza proprio nelle tettarelle per neonati per la sicurezza nell'uso quotidiano.
Da segnalare in particolare: l'elevata elasticità, l'estrema resistenza alle sollecitazioni, l'elevata resistenza alla trazione e agli strappi, la straordinaria flessibilità del materiale, lo smaltimento ecologico, l'assenza di potenziale di scariche elettrostatiche e infine il lattice non attira la polvere.
Invece il silicone è un materiale molto elastico particolarmente morbido, estremamente resistente al calore e dal gusto neutrale.
È privo di sostanze tossiche, resistente alla sterilizzazione, inodore, trasparente e presenta una superficie liscia, tutte caratteristiche preferenziali importanti per una tettarella.
Importante: gli aspetti di sicurezza nelle tettarelle di lattice non sono stati trascurati. Infatti, rispetto al lattice il silicone è meno elastico e una volta incisa la superficie si lacera più velocemente. Il materiale è più sensibile e in caso di uso continuo di tettarelle di silicone, si consiglia di verificarne sempre l'integrità. Per ragioni di sicurezza, le tettarelle di silicone devono quindi essere sostituite immediatamente non appena sono riconoscibili le prime tracce d'uso, ad es. solchi, graffi, morsi o addirittura piccoli fori.

4) La misura della tettarella: cosa considerare al momento dell'acquisto. In pochi mesi il viso di un neonato si trasforma in quello di un piccolo bambino. Anche la cavità orale è interessata da questa crescita. Dalle misurazioni eseguite è emerso che la cavità orale del neonato cresce sia in lunghezza che in larghezza e altezza.
Si tratta solo di pochi millimetri, ma è stato dimostrato che i bambini con tettarelle ad esempio più lunghe soltanto di pochi millimetri svolgono meglio la loro funzione di una misura unitaria. I neonati sono più facilitati dalle tettarelle piccole, mentre i bambini piccoli si trovano meglio con tettarelle più grandi.
NUK offre tettarelle che "crescono con il vostro bambino".
Le tettarelle per biberon anatomiche della misura 1 sono adatte per neonati da 0 a 6 mesi.
Le tettarelle di lattice NUK sono disponibili nella misura 2 per i bambini da 6 mesi, mentre le tettarelle di silicone NUK nel formato 2 per i bambini da 6 a 18 mesi.
I succhietti calmanti di NUK in allegri colori sono disponibili in tre misure per ogni età: la misura 1 per i bambini da 0 a 6 mesi, la misura 2 per i bambini da 6 a 18 mesi e la misura 3 per i bambini da 18 mesi.
Nota bene: le età riportate sulle confezioni delle tettarelle rappresentano soltanto un'indicazione di massima. Lasciate decidere al vostro bambino quale misura di tettarella preferisce. I piccoli sanno scegliere quello gli fa bene.

Attenzione: La ditta Nuk ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti perciò anche questo è garanzia di affidabilità, no??
DIFETTI: è un po' più caro di altri marchi, ma è una cosa irrisoria. Si trova poco in commercio. Non ho capito bene la differenza tra il succhiotto calmante e quello per la notte perchè in negozio ce n'era uno solo, ma credo siano pressochè uguali e intercambiabili.

Concludo dicendo che spesso si trovano in commercio prodotti solo di marchi famosi e più "consolidati" nel tempo, ma spesso costano relativamente tanto senza aver alcun valore aggiunto e si impegnano poco per rinnovarsi, facendosi forza della clientela numerosa accumulata negli anni.. Ci sono invece valide alternative come la Nuk o la Timmee Tuppee.. basta sbattersi a cercare e .. provare per credere!!

**Questo rapporto, che dichiaro esser stato scritto INTERAMENTE da me, è già stato in parte pubblicato su un altro sito**

Conclusione: menomale che l'ho trovato!

Acquista qui

Nuk Succhietto Air SystemRecensioni